Interventi risolutivi per gli allagamenti

Disponibilità a collaborare con l’Amministrazione per fronteggiare i sempre più numerosi allagamenti viene manifestata dal capogruppo di Fratelli d’Italia, nonché ex sindaco, Andrea Agostini: “A Porto San Giorgio – afferma – quello degli allagamenti è un problema annoso: ogni amministrazione è intervenuta per porvi rimedio, ma evidentemente non siamo stati risolutivi”. Sono due le proposte che suggerisce all’Amministrazione e per le quali dà la disponibilità del voto favorevole di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale: “La prima mettere subito dei soldi, oggi non ci sono, sul capitolo della manutenzione ordinaria perché è evidente che il viale Petrarca si è allagato perché è mancata la manutenzione, quindi pulizia dei fossi innanzitutto; la seconda proposta riguarda l’effettuare uno studio e una realizzazione cofinanziati dal Consorzio idrico e dalla partecipata San Giorgio Distribuzione per l’esecuzione di alcuni interventi strutturali sul viale Petrarca e sui sottopassi di via Oberdan e via Solferino. Quindi importante coinvolgere il CIIP. A questo proposito abbiamo nel suo presidente, Pino Alati, un valido interlocutore che ha saputo spostare investimenti nel Fermano”.